Review Tour "Sesso e vodka a colazione" di Paul Emme

Titolo: Sesso e vodka a colazione
Autore: Paul Emme
Editore: SelfPublishing
Genere: letteratura erotica
Data Pubblicazione: 29 novembre 2021

Trama: La prima volta che Paul sperimentò il sesso aveva quindici anni. Da quel momento capì che la sua vita sarebbe stata tante cose, ma soprattutto una continua ricerca del piacere. Sesso e vodka a colazione potrebbe sembrare l’autobiografia smisurata di un ragazzo superficiale, materialista, capace solo di alternarsi tra donne, alcol e notti brave. Il romanzo, in realtà, è la confessione spudorata di un ragazzo che, provato dal difficile rapporto con il padre e dalla prospettiva di una vita che sembra non portare da nessuna parte, decide di costruirsi un proprio mondo, fatto di esagerazioni, sballo ed esperienze sessuali, collezionate e raccontate senza filtri.
Paul passa dall’essere un adolescente innamorato e insicuro a un uomo insaziabile, affamato di donne e sesso. Sesso e vodka a colazione è il diario sincero di una persona incapace di trovare un giusto equilibrio tra le diverse personalità che albergano in lui come, in fondo, in ognuno di noi.

RECENSIONE DI BARBY

Bentornati su Polvere di Libri, oggi il blog partecipa al Review Tour del romanzo di Paul Emme “Sesso e vodka a colazione”.
Paul è un ragazzo adolescente che sta affrontando la separazione dei suoi genitori, una madre amorevole e comprensiva, un rapporto difficile con un padre, molto critico e poco amorevole.
Paul inizia una vita sregolata, tra sesso, droghe e alcool, che si lo fanno sentire libero ma spesso anche incompleto.
Quando tenta di cercare la completezza tra le mura della sua casa e con la sua famiglia, Paul si sente soffocare, e il rapporto conflittuale con il padre è la causa del suo malessere, e Paul fugge.
Forse a causa della conflittualità con il padre Paul non riesce a trovare un legame stabile passando da una donna a l’altra senza mai riuscire a instaurare legami profondi e duraturi.

dal punto di vista tecnico, il romanzo è scritto molto bene, uno stile pulito e un linguaggio semplice, adatto al pubblico a cui si rivolge, ai personaggi e al contesto, però la lettura non è molto scorrevole.
Ho fatto veramente fatica a appassionarmi alla trama e al personaggio, la trama che poteva sicuramente essere interessante per il risvolto psicologico, ha puntato a mio avviso un po’ troppo, sui rapporti sessuali del protagonista; una lunga lista delle sue conquiste, di quanto sia lui il dio del sesso e di quanto alcune di loro siano state deludenti 🙂
Ci sta, è un romanzo erotico, ma da una sinossi in cui si puntualizza che può sembrare ma non è, mi sarei aspettata un maggior approfondimento sulla parte psicologica, sui rapporti familiari, sul rapporto con le donne, cosa che ha fatto un pochino di più, quando parlava del rapporto con i suoi amici, parte fondamentale nella sua vita.
Molto probabilmente ho fallito io come lettrice a non aver catturato appieno ciò che l’autore voleva trasmettere e me ne scuso!
Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate voi, se avete letto questo romanzo!
In bocca al lupo Paul!!!!

Post Views: 3.421