Recensione "Mercante di illusioni" di Arianna Colomba

TITOLO: Mercante di illusioni
AUTORE: Arianna Colomba
EDITORE: Self Publishing
GENERE: Fantasy
DATA PUBBLICAZIONE: 16 Ottobre 2023

 

TRAMA: “Niente è come sembra alla Corte di Illusioni…”

L’esistenza di Avery scorre misera, scandita dai lunghi inverni solitari e le estati sovraffollate di Belveil, fino all’incontro con Storm. Il ragazzo le ha promesso di salvarla da un futuro incerto e una madre pessima, da una vita che appare priva di una via d’uscita. Ma quando una sera un misterioso mercante le regala uno strano libro, tutto è destinato a cambiare.
A ogni pagina, Avery si addentra sempre più in una vita alternativa che sembra condurla alla follia.
È proprio quando pensa che tutto sia perduto che si imbatte in River, un Ladro di Illusioni proveniente da un mondo sull’orlo dell’estinzione.
Coincidenze o destino?
In una corsa contro il tempo, Avery si trova coinvolta in una faida secolare, costretta a svelare un segreto mortale prima che sia troppo tardi. Potrà il suo cuore suggerirle la scelta giusta da compiere per salvare la sua vita e quella di chi ama?

Intrighi, illusioni e amore.

Preparati a immergerti in un’epica avventura per scoprire cosa si nasconde dietro il Mercante di Illusioni e il suo libro maledetto.
E ricorda: la tua mente sarà il tuo unico scudo.

RECENSIONE DI BARBY

Bentornati su Polvere di Libri, dopo una lunga assenza, sono qui a presentarvi la nuova uscita di Arianna Colomba “Mercante di illusioni”.
Il romanzo è formato da due volumi, corposi ma molto avvincenti.
La vicenda come si evince dalla trama, inizia con Avery, una ragazza la cui vita scorre lenta e insidiosa; una madre assente, alcolista, un lavoro poco soddisfacente e un ragazzo presente materialmente, ma affettivamente lascia molto a desiderare.
Avery pensa di non essere abbastanza e di non meritare di più per trovare il coraggio e scegliere se stessa, poi compra un libro e la sua vita cambia.

Ammetto di non essere un’ amante del genere, faccio sempre molta fatica a incastrare personaggi, nomi, e vicende e anche stavolta non sono stata da meno, ho fatto fatica a abbassare lo scudo, poi pian piano aiutata dallo stile semplice ma allo stesso tempo dettagliato dell’autrice, con tenacia, sono riuscita a lasciarmi andare e a appassionarmi alla vicenda, vivendone appione le emozioni.

La lettura nel suo complesso risulta molto coinvolgente, una trama complessa e ben strutturata, oltre i tre protagonisti che dominano la scena, ho trovato molto interessante il ruolo di Rain nell’intera vicenda, un personaggio enigmatico al quale forse avrei dato più spazio.
Nonostante abbia trovato la prima parte un po’ lenta nello svolgersi degli eventi, la seconda parte mi ha coinvolta molto di più, il romanzo prende forma, inganni, misteri, intrighi e rivelazioni che lasciano presagire un decorso, ma che poi ribaltano il corso della storia. Ma come il romanzo ci insegna, “nulla e ciò che sembra nella corte delle illusioni”.
Buona lettura a presto!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Views: 144