Recensione "Harper" di Anna Rinaudo

Titolo: Harper
Autore: Anna Rinaudo
Editore: Self published
Genere: Contemporaneo, Erotico, New Adult, Romance
Data pubblicazione: 7 Novembre 2022

Trama: Vivienne Fitzgerald ha venticinque anni e da tutta la vita è sempre stata limitata dalla sua famiglia. Della vita vera conosce ben poco. L’unica distrazione è la sua amicizia con Delia Heart, il suo faro in mezzo alla tempesta, la sorella che non ha mai avuto. Vivienne vuole bene ai suoi genitori, tant’è che ha persino acconsentito a un matrimonio combinato con Patrick Denver, proprietario di una catena di alberghi molto famosa.
Ma può davvero arrivare a tanto? Può davvero trascorrere la sua vita accanto a un uomo che nemmeno conosce? No. Certo che no.
Basta reprimere il suo vero carattere, basta essere accondiscendente.
Ecco perché Vivienne Fitzgerald, il giorno del suo matrimonio, afferra l’orlo dell’abito costoso che indossa, scavalca la finestra e scappa a bordo di una bici piena di fronzoli che ha tutta l’aria di appartenere a una ragazzina.
Ed è solo quando si imbatte in Danny Bradshaw, proprietario del Red Moon, che si rende conto che la bici appartiene davvero a una ragazzina di nome Harper, che la sua vita sta decisamente per cambiare.

RECENSIONE DI CHLOE

Buongiorno adorati lettori, eccoci con un nuovo appuntamento con la recensione del romanzo di Anna Rinaudo, dal titolo “Harper”, una storia pubblicata in self e che mi ha fatto emozionare tantissimo!
Leggendo la trama si può già capire di cosa tratta il romanzo ma vediamo insieme qualche notizia in più…
Il libro parla di Vivienne Fitzgerald, una giovane donna che ha un rapporto un po’ conflittuale con la famiglia infatti si ritrova a doversi sposare con un uomo che non conosce e che non ama. È proprio in questo giorno che Vivi prende coraggio e scappa con l’abito da sposa. Per fortuna, sulla sua strada, nota una bici da ragazzina e la “prende in prestito” per potersi allontanare più velocemente da quello che è il suo destino.
Sul suo cammino si scontrerà con Danny Bradshaw, proprietario del Red Moon, che le farà completamente perdere la testa quando, innocentemente, la porterà nel negozio per farle un tatuaggio.
Da questo momento la vita di Vivienne sarà stravolta in toto, la sua famiglia non fa più parte della sua vita, è alla ricerca di un appartamento e l’unica amica fidata che ha è Delia con la quale ne vedremo delle belle.
Riuscirà la nostra amica a sopravvivere nella fredda Boston o tornerà nella sua vecchia casa? Ma, soprattutto, il suo ex promesso sposo, riuscirà a riconquistarla?
Ebbene, miei cari lettori, questa è una storia ricca di colpi di scena, di amore e di amicizia, di presa di coscienza, di libertà e di crescita personale. Lo stile in cui viene presentato il romanzo, è molto semplice e scorrevole, a tratti divertente e intenso nelle scene più… particolari (capite a me!). Sono rimasta scioccata nell’apprendere che ancora non posso leggere il secondo volume e lo aspetto con ansia per poter ritrovare questi personaggi così carini e divertenti. Sì, mi sono innamorata follemente di Danny, Dalia, Vivienne e Trevor e posso dirvi che mi mancano già!
Ci sono stati dei momenti in cui ho seriamente voluto picchiare qualche altra comparsa, ma alla fine la storia si è conclusa nel miglior modo possibile. Adesso, sul serio, attendo il prossimo libro perché io devo saperne assolutamente di più!
E voi, lo avete già letto?
Su, sclerate insieme a me.

Post Views: 3.527